L’Atabaque è uno strumento di origine araba, è stato introdotto in Africa da mercanti che provenivano da paesi come l’Egitto e successivamente introdotto in brasile dagli schiavi stessi che lo impianatarano nella cultura e nella roda di Capoeira.

Di solito è fatto di legno duro come il palissandro, il mogano o il cedro.

Il legno viene tagliato in strisce larghe e bloccandole tra loro con archi di ferro di diverso diametro in modo da dare una forma conica cilindrica alla parte inferiore dello strumento.

La parte superiore è meno affusolata e si sviluppa come un cilindro la cui estremità viene chiusa da un pezzo di pelle di mucca molto teso.

L’Atabaque scandisce con il suo “battito” il ritmo del gioco insieme al tamburello che accompagna il berimbau spesso solista.

Come si costruisce l’Atabaque

Noi siamo molto curiosi e ci siamo chiesti: Ma come si costruisce veramente un Atabaque ??

Eccovi i Video che mostrano tutti i passi. Axè !

Dal taglio del legno:

Alla forma dello strumento:

Alla tiratura della pelle e finitura: